Aggiornamento: “Lo Scuru sulla stampa e non solo

La Stampa: “Orazio Labbate scava negli anni e nel dolore con una prosa lirica e infuocata”, di Paolo Di Paolo

Corriere della sera: “L’esordio sicuro e originale di Orazio Labbate”, di Ida Bozzi

Il Sole 24 Ore-Domenicale: “un esordio visionario e affilato quello di Orazio Labbate che con il romanzo Lo Scuru guarda agli scrittori americani, McCarthy per primo, sulla scorta della Sicilia di Bufalino, per segnare uno spartiacque con tutti gli altri esordienti dell’anno”, di Stefano Biolchini

La Repubblica, Palermo: “La Sicilia letteraria che avanza: l’aria nuova che soffia sul romanzo, Labbate impressiona per il suo stile incantatorio” di Salvatore Ferlita

Radio 24-Globetrotter: “L’esordio geniale, dell’anno, di Orazio Labbate”

Treccani, articolo di Luigi Matt: “Il libro recente in cui è probabilmente più intenso l’uso del dialetto, che campeggia già nel titolo, è Lo scuru di Orazio Labbate; il siciliano è qui alla base della confessione-invettiva di una voce narrante cupa e a tratti  allucinata, ossessionata dal pensiero della morte, la cui efficacia testimonia che è possibile aderire allo stile dell’enfasi oggi così di moda senza cadere nel comico involontario”.

Cerimonia selezione finalisti Premio Campiello: Lo Scuru segnalato da Ermanno Paccagnini, durante il giro informale di discussione.

Alessandro Zaccuri: “Lo Scuru è un romanzo che piacerebbe al critico George Steiner”

La Stampa: “Il segreto magico della Sicilia meridionale nello Scuru di Orazio Labbate”

Il Sole 24 Ore: “Quando un esordio è letterario” di Damiano Laterza

Il Foglio: “Orrore metafisico e ombre, ecco la fosca Sicilia texana di Labbate” di Edoardo Rialti

Vita da editor: “Da Orazio Labbate il miglior esordio letterario 2014”, Renato Minore

Doppio Zero: “Labbate discende da Vincenzo Consolo, Gesualdo Bufalino e dagli abracadabra di Carlo Levi.”, Silvia Mazzucchelli

Il Giornale: “Un esordio notevole” di Gianluca Barbera

Huffington Post: L’importanza del dialetto nel romanzo di Orazio Labbate” di Luca Romano

L’Indice dei Libri del mese: “Circuiti metafisici” di Domenico Calcaterra

Criticaletteraria: “Un esordio che costruisce da zero una lingua nuova” di Luca Pantarotto

Il Giorno: “Uno dei romanzi migliori letti negli ultimi mesi” di Antonio Calabrò

Panorama: “Lo Scuru, una Sicilia metafisica” di Andrea Bressa

Minima e moralia: “Un assaggio dello Scuru”, pre-presentazione con Nicola Lagioia

Fahrenheit Rai radio 3: “Lo Scuru libro del giorno”

Nazione Indiana: “Lo Scuru è un anfratto” di Alessandro Chiappanuvoli

La Sicilia: “Il gotico meridionale di Orazio Labbate” di Giuseppe Lorenti

Letteratitudine di Massimo Maugeri: “Intervista sullo Scuru”

Il Primo amore: “Un assaggio dello Scuru”

Doppiozero: “Lo Scuru- Una Stagione all’inferno” di Silvia Mazzucchelli

Succedeoggi: “La Sicilia scura di Orazio Labbate” di Domenico Calcaterra

Scuola Twain: “Lo Scuru consiglio di lettura per docenti di lettere”

404 filenotfound: “Lo Scuru di Orazio Labbate” di Marco Mongelli

Mucchio Selvaggio:“Labbate padroneggia lingua e atmosfere” di Liborio Conca

Raiuno Billy il vizio di leggere: intervista tv con Bruno Luverà

Canale 5-La lettura: intervista tv con Gallucci

Tutte le altre recensioni, e non solo, le trovate nella sezione del mio blog dedicata: https://oraziolabbatekafkiano.wordpress.com/stampa-e-blog-sullo-scuru/

E sul sito della casa editrice, Tunué: http://www.tunue.com/it/home/279-lo-scuru.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...