La Repubblica sul mio Gotico siciliano

Su la Repubblica – Palermo, Marta Occhipinti, che ringrazio, delinea con grande cura e attenzione un itinerario completo della mia narrativa. Dal blog Sicilia texana, passando per Lo Scuru (Tunué) fino a Stelle ossee (LiberAria Editrice), portando alla luce quell’oscurità che oscilla tra la dimensione metafisica e il dimenticato paesaggio rurale. “In questo Sud desertico si allineano spazi soprannaturali e demoniaci dove Dio e il Diavolo, la terra e il mare, rivelano la nostra esistenza indistinta e inquietante.”