Mangialibri: intervista + recensione Suttaterra

Su Mangialibri, un’intervista dettagliata di Giulio Papadia, che ringrazio.

Si è parlato di Lo Scuru e di Suttaterra (Tunué), brevemente del terzo capitolo della Trilogia, in nuce, ovvero di quali personaggi non mi dimenticherò e dove mi recherò; del ruolo di editor Fiction che ricopro da poco per Centauria.

Infine, una passionale e approfondita recensione di Suttaterra (grazie per i tre “panini” su tre) sempre su Mangialibri, ecco il link: http://www.mangialibri.com/libri/suttaterra

Annunci

Suttaterra su Pulp

Su PULP Libri – Rivista di letteratura, Nicola Paladin recensisce “Suttaterra” (Tunué):
<<A pochi mesi dalla pubblicazione, Suttaterra di Orazio Labbate ha già collezionato entusiastiche recensioni che ne celebrano il valore letterario, cogliendo anche l’occasione per riflettere sul gotico siciliano, sulla raffigurazione contemporanea del male e sul delicato rapporto tra uomo e religione. Si tratta di tre universi che Labbate aveva già iniziato a esplorare in Lo scuru (Tunué, 2014), suo romanzo d’esordio e prequel a Suttaterra. Cionondimeno, in Suttaterra è un’altra dimensione fondamentale dell’esperienza umana a essere affrontata, quella del viaggio…>>

Posted by PULP Libri – Rivista di letteratura on Thursday, January 25, 2018

Suttaterra su Il Giornale

Su Il GiornaleGianluca Barbera, che ringrazio, scrive di “Suttaterra” (Tunué):
<<Negli scritti di Labbate si sentono i suoi trent’anni. E tuttavia il talento è purissimo.

[…] L’aspetto più interessante in Labbate è questo suo prendere luoghi reali e tutto sommato ordinari (anche se pieni di storia, sangue, folclore religioso) e far scendere su di loro un incantesimo, avvolgerli in una maledizione atavica. Ecco così che Gela e Butera diventano terra di fantasmi, roghi, apparizioni (la Madonna dell’Alemanna, il Signore dei Puci, il Sirpentazzu), e gli elementi del paesaggio urbano e rurale si trasformano in luoghi stregati, tra night demoniaci, vecchi luna park infestati e le pestilenziali torri del Petrolchimico.>>

Disponibile anche on-line: http://www.ilgiornale.it/news/spettacoli/orazio-labbate-scopre-gotico-sicilia-suttaterra-1486227.html

Barbera Il Giornale

Intervista su La Sicilia

Su “La Sicilia” una ricca intervista di Danila Giaquinta.

Abbiamo parlato di Suttaterra, di Lo Scuru, del <<gotico siciliano>>, dei nuovi progetti editoriali, e di molto altro.

Si segnala, inoltre, la presentazione di oggi a Palermo. Io e Angelo Di Liberto- presso La Feltrinelli- parleremo del mio ultimo romanzo: